Una suora è costretta a fare l’autostop per tornare al suo convento…

Una suora è costretta a fare l’autostop per tornare al suo convento, una bella signora con un fantastico fuoristrada si ferma per darle un passaggio.
La suora, incuriosita, chiede:
– Che bella automobile! Quanto le è costata?
– Niente, è solo un regalo per una notte d’amore con un industriale di milano.
La suora vede il fantastico collier della signora e chiede:
– E’ bellissimo questo collier, chissà quanto è costato!
– Nessun sacrificio! E’ un regalo per una notte d’amore con un parlamentare romano.
– Non mi dica che anche quel rolex lo è.
– Si, me lo ha regalato un avvocato di torino dopo una notte d’amore…
La suora arriva al suo commento e ringrazia per il passaggio, quando entra si ritira subito nella sua stanza. Poco dopo sente bussare alla stanza:
TOC TOC!
e la suora:
– Frate Antonio, andate a fare in cul* VOI e I BACI PERUGINA!

Se questa barzelletta ti ha divertito, CONDIVIDILA con tutti i tuoi amici e fai ridere anche loro. Cosa ne pensi? Ti è piaciuta? Faccelo sapere tramite l’apposita sezione commenti, ciò che hai da dire ci interessa.1951

http://www.pandapazzo.com/

Guarda Anche:
SHARE